Citazione della poesia “Scorre sottovoce” da “Il Paese mormora” romanzo giallo della saga “Le indagini del commissario Bertè” di Emilio Martini

Citazione della versione integrale della poesia Scorre sottovoce all’interno del romanzo giallo Il paese mormora della serie Le indagini del commissario Berté, di Emilio Martini, pag. 68, pubblicato da Corbaccio nel mese di febbraio 2020.

 

Scorre sottovoce

È una casa
Quella che ho visto
In mezzo a un prato verde
Verde di vigne in frutto
Verde alto come un umano
Come un prato mai tagliato
Capelli incolti, shampoo di clorofilla
Riassunto di una secolare follia
Anima di fresca e piena
Guarigione

Non si vedono porte
Non entra né esce nessuno
Solo il tetto respira un po’
Un po’ per gioco
Un po’ per necessità
Rimane sospeso nel tempo
A coprire di rosso la solitudine
Giura in silenzio che non se ne andrà
Tiene al caldo la vita che
Scorre sottovoce

 

Tratta da Tilt, Demis Valle, poesie e aforismi, 2020.

 

Comments : 0
Demis Valle
Artista, barman, creativo, designer, poeta.

Commenta

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: