Premio “Ossi di seppia” (menzione speciale)

XXIV Premio Nazionale di Poesia Inedita Ossi di seppia, a cura dell’Ufficio Cultura del Comune di Taggia, Imperia, Gennaio 2018.

 

Macchia blues

Cerchi cerchi
E poi lo trovi
Quel poco di
Blues rimasto
In fondo alla sella
Lo trovi in mezzo
Alla luce del fuoco
Bagliore bollente
Che scalda la
Tua malinconia
Lo vedi nelle fiamme
Dentro al camino
Si tinge di giallo
Quella nota che
Sembra in anticipo
E che genera
Sempre un ritardo

Perché tentare
Di comprenderla?

Sul cartellino del
Mio abito
C’è sempre una
Macchia blues

 

Liberty island

Ghiaccio si
scioglie lento
Alla fine della spiaggia
Alla fine del mondo
Si scalda piano
La sabbia prende
Un raffreddore
Si raffredda
Puoi solamente
Giocare

 

A un passo da loro

Tutti seduti
Sugli scogli
Della crisi
A vedere quanto
Sono bravi a
Risparmiare sudore
Quanto si
Sono abbronzati
Sotto il polsino

A un passo da loro

Io che
Centrifugo
Le stelle
Senza
Occhiali da sole
Un attimo
In anticipo
Rispetto al
Tramonto

 

Tratte da L’ultimo 2017, Demis Valle, poesie e aforismi, 2018.

 

Comments : 0
About
Demis Valle è un designer italiano che vive e lavora a Milano. Dal 2011 è impegnato nella promozione del tag #italiancreativity.

Commenta

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: