Il meccanismo della mente

Come il cervello diventa mente.

Alcuni ritengono che il funzionamento del cervello rimarrà per sempre un mistero; altri sono convinti che un giorno lo percepiremo in ogni dettaglio. Ma ci sarebbe veramente utile questa conoscenza? Una comprensione totale, assoluta, ci porterebbe d’un colpo a risolvere i problemi dell’umanità? Riusciremmo a tradurre in vantaggi pratici questo bagaglio di nozioni? In questo volume Edward De Bono tratta delle modalità attraverso cui il cervello, descritto come comportamento meccanico di unità meccaniche, diventa mente. Partendo dalla ricostruzione dell’organizzazione di quello che considera un buon calcolatore, l’autore spiega tutto il complesso funzionamento del cervello grazie a passaggi elementari che non richiedono una cultura specialistica o una particolare conoscenza matematica in un libro che è un po’ come lo sviluppo di un brano musicale: una sequenza armonica di ripetizione e di progressione.

Edward De Bono è considerato la più emblematica autorità mondiale nel campo del pensiero creativo e nell’insegnamento del pensiero come abilità. Nato a Malta, è laureato in psicologia e medicina e lavora come consulente per le più grandi aziende multinazionali quali IBM, Dupont, Total, Montedison, Marzotto, Zegna, Coin.

De Bono E., Milano, Biblioteca Universale Rizzoli, Collana Psicologia per Tutti, 2002.
Comments : 0
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: