Enigmi del pensiero laterale

Trappole logiche e quesiti paradossali.

Rispondere a una domanda significa conoscere la risposta. Ovvio. Ma solo quando sia la domanda che la risposta hanno una base puramente nozionistica o razionale. Questo succede in ogni tipo di quiz. Nei più semplici come nei più complessi. Ma che accade invece quando la domanda presuppone un trabocchetto, uno scarto laterale; quando lo stesso quesito appare del tutto illogico o addirittura incongruente? Bisogna affidarsi alla fantasia, alla creatività come ci insegna il maestro del pensiero laterale Edward De Bono: abbandonare tutto ciò che sembra scontato e deviante per lasciare libertà al pensiero affinché possa trovare una soluzione del tutto alternativa e che al pensiero convenzionale può sembrare sbalorditiva. Questo è quanto vi accadrà con i 100 enigmi che troverete in questo volume. Non vi sono problemi di matematica, né di logica, né tantomeno dei banali quiz. Ciò che potrete mettere alla prova non è solo la vostra cultura o il vostro quoziente di intelligenza. Ma soprattutto, e non è poco, quell’elasticità che non è solo dei muscoli ma anche, per fortuna, della mente e che è un dono non egualitariamente distribuito tra gli uomini.

Sloane P., Milano, Biblioteca Universale Rizzoli, Collana Psicologia per Tutti, 2001.
Comments : 0
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: